In offerta!

Farina di farro monococco di Alvito

5,20 4,50

Il farro monococco è un cereale di origine antichissima. Rustico ed adattabile a vari tipi di terreno. Se ne ricava una farina dal sapore inconfondibile.

Esaurito

COD: far4.2 Categoria:

Descrizione

Il farro monococco (Triticum monococcum) volgarmente denominato piccolo farro e più comunemente conosciuto come “monococco” (Einkorn in lingua tedesca), è una pianta della famiglia delle graminacee ed è ritenuto il primo cereale “addomesticato” dall’uomo intorno al 7500 a.C., in Medio Oriente.

Ha un basso tenore di glutine (intorno al 7%), è panificabile, ma lievita poco. Il piccolo farro è una pianta a taglia media. Le spighe contengono generalmente un solo chicco. Si tratta di un “grano vestito“, a basso rendimento, adatto a suoli poveri e aridi. Il suo ciclo vegetativo è molto lungo e si sviluppa in undici mesi. Il “monococco” è un ottimo candidato per la produzione di alimenti ad elevato profilo nutrizionale, molto rustico e ottimo dal punto di vista dell’adattabilità a tecniche colturali a basso impatto ambientale. L’ottima resistenza naturale a malattie e stress, la necessità assenza di concimazione ed una spiccata adattabilità ad ambienti colturali diversi lo propongono inoltre come un cereale particolarmente adatto ad un’agricoltura biologica.

Si utilizza per la panificazione, per i dolci e per la pasta fatta in casa.

La nostra farina è semintegrale, vale a dire Tipo 1.

Non contiene conservanti. Coltivato senza utilizzo di pesticidi.

Busta da 1 kg.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg